Acquista tramite un nostro rivenditore autorizzato





Scopri chi sono gli epoint ->
Korg ripropone la sintesi analogica dell’MS-20, stesso circuito, stesso filtro, realmente analogico, con aggiunta di MIDI In e USB. MS-20 mini è una perfetta replica dell’MS-20. Il team di progettazione è stato capitanato dagli stessi

Cod. prodotto: C1280240185 Brand: DISPONIBILE NEL NOSTRO MAGAZZINO
Il prodotto è disponibile nei nostri magazzini, se il tuo negoziante di fiducia non dovesse averlo presso il suo negozio, chiedigli di ordinarlo e noi lo spediremo entro le successive 48 ore lavorative.
Condividi:

Korg ripropone la sintesi analogica dell’MS-20, stesso circuito, stesso filtro, realmente analogico, con aggiunta di MIDI In e USB.
MS-20 mini è una perfetta replica dell’MS-20. Il team di progettazione è stato capitanato dagli stessi ingegneri che produssero il modello originale nel 1978, con lo scopo di ricreare la medesima circuitazione. La struttura di sintesi è la stessa distintiva dell’MS-20. MS-20 mini dispone di due oscillatori con ring modulation, generatoti di inviluppo, hold e delay. Il VCA è stato ottimizzato affinché generi meno rumore del modello originale, senza però variarne la struttura di base. Una delle più importanti caratteristiche distintive dell’MS-20 era rappresentata dai potenti filtri risonanti high-pass e low pass. Massimizzando la risonanza si andava a creare un’auto-oscillazione del filtro, la quale costituiva una vera e propria peculiarità, un drastico cambiamento del suono da molti definito come “inimitabile”. Lo stesso sistema adottato anche negli altri synth analogici attualmente facenti parte del catalogo Korg: monotron e monotribe. A metà del suo ciclo produttivo, MS-20 cambiò il circuito del filtro: l’MS-20 mini implementa il primo filtro implementato nel modello originale, da molti giudicato il migliore, per il suo drastico intervento. All’epoca, un altro punto di forza del sintetizzatore analogico monofonico di casa Korg era l’ingresso per la processazione di segnali esterni (ESP). Questo consentiva, e consente nel nuovo modello mini, di utilizzare intonazione e volume di una sorgente audio esterna per controllare il motore di sintesi. Grazie alla patchbay integrata nella destra del pannello è possibile collegare tra di loro i vari moduli al fine di creare suoni più complessi. Le possibilità sonore sono confinate alla capacità di immaginazione dell’utente, in quanto differenti combinazioni di modulazione in/out trigger, sample e hold e noise generator possono dare vita ad un’inestimabile varietà di suoni. Grazie alla serigrafia riportata sul pannello della patchbay, queste operazioni risulteranno semplicemente effettuabili anche dagli utenti alle prime armi. L’MS-20 mini dispone di un ingresso MIDI tradizionale in formato DIN e di una porta USB per la trasmissione e la ricezione delle sole note MIDI (no velocity, no controller). Potrai quindi suonare il mini-MS-20 utilizzando altre tastiere MIDI, o dal computer. Allo stesso tempo, con la tastiera dello strumento potrai suonare gli strumenti software installati sul tuo computer. Gli sforzi per ottenere una rigorosa riproduzione dell’originale non si sono limitati al solo prodotto. Anche la scatola riproduce alla perfezione quella dell’epoca, includendo il manuale originale del prodotto, con le relative indicazioni di settaggio.

Punti di forza:
- Meticolosa replica dell’Ms-20 originale
- Progettato dagli stessi ingegneri del 1978
- Dimensioni ridotte di circa un 14%
- Struttura: 2VCO/2VCA/2VCF/2EG/1LFO
- Filtri passa alto e passa basso auto-oscillanti
- Processazione di segnali esterni (ESP)
- Sistema di patching flessibile
- Connessioni MIDI In e USB I/O (solo note, no velocity e controlli)
- Replica perfetta: dal circuito alla scatola, fino al manuale

Il sintetizzatore monofonico Korg MS-20, introdotto sul mercato nel1978, è tutt’oggi uno dei synth analogici più ricercati ed apprezzati, grazie al suo suono corposo e potente, al suo iconico filtro analogico e all’estrema versatilità offerta dalle opzioni di patching. Più di 300.000 persone hanno potuto apprezzare ed utilizzare il suono distintivo dell’MS-20, nella sua versione originale, in quella virtuale disponibile sia per computer PC e MAC, sia come applicazione per iPad (iMS-20). Oggi, il suono dell’MS-20 rinasce grazie al nuovo MS-20 Mini. Progettato dagli stessi ingegneri che presero parte allo sviluppo dell’MS-20 originale, questa nuova versione utilizza la stessa circuitazione e lo stesso look accattivante, riducendo le dimensioni dello strumento di circa un 14%. MS-20 mini riporta l’autentico suono analogico nelle mani dei musicisti, DJ e producer di oggi.

I commenti dei progettisti
Passati 50 anni dalla fondazione della Korg siamo tornati a mettere le nostre mani su un sintetizzatore analogico. Abbiamo prestato particolare attenzione nel fornire un controllo dei parametri preciso e continuo, così come richiesto dalla sintesi analogica. La stessa che abbiamo dedicato alla riproduzione delle specifiche originali dell’MS-20. La circuitazione analogica che abbiamo progettato 35 anni fa continua a generare un suono inimitabile, potente su tutto il range di frequenza, dagli ultra bassi alle frequenze più alte. Ti invitiamo a provare personalmente questo strumento, per apprezzare in prima persona questa esperienza sonora.

Precisa replica della circuitazione originale
MS-20 mini è una perfetta replica dell’MS-20. Il team di progettazione è stato capitanato proprio dagli stessi ingegneri del modello originale, con lo scopo di ricreare la medesima circuitazione, valutando in modo certosino, con comparazioni meticolose, l’utilizzo di eventuali componenti sostitutivi di quelli oggi non più disponibili sul mercato. La struttura di sintesi è la stessa distintiva dell’MS-20. MS-20 mini dispone di due oscillatori con ring modulation, generatoti di inviluppo, hold e delay. Il VCA è stato ottimizzato affinché generi meno rumore del modello originale, senza però variarne la struttura di base. Una delle più importanti caratteristiche distintive dell’MS-20 era rappresentata dai potenti filtri risonanti high-pass e low pass. Massimizzando la risonanza si andava a creare un’auto-oscillazione del filtro, la quale costituiva una vera e propria peculiarità, un drastico cambiamento del suono da molti definito come “inimitabile”. Lo stesso sistema adottato anche negli altri synth analogici attualmente facenti parte del catalogo Korg: monotron e monotribe. A metà del suo ciclo produttivo, MS-20 cambiò il circuito del filtro: l’MS-20 mini utilizza il primo filtro implementato nel modello originale, da molti giudicato il migliore, per il suo drastico intervento. All’epoca, un altro punto di forza del sintetizzatore analogico monofonico di casa Korg era l’ingresso per la processazione di segnali esterni (ESP). Questo consentiva, e consente nel nuovo modello mini, di utilizzare intonazione e volume di una sorgente audio esterna per controllare il motore di sintesi. Ad esempio, potrai collegare una chitarra elettrica in ingresso ed utilizzare l’MS-20 mini come un guitar synth, oppure collegare un microfono e utilizzare la tua voce per generare melodie. Grazie alla patchbay integrata nella destra del pannello è possibile collegare tra di loro i vari moduli al fine di creare suoni più complessi. Le possibilità sonore sono confinate alla capacità di immaginazione dell’utente, in quanto differenti combinazioni di modulazione in/out trigger, sample e hold e noise generator possono dare vita ad un’inestimabile varietà di suoni. Grazie alla serigrafia riportata sul pannello della patchbay, queste operazioni risulteranno semplicemente effettuabili anche dagli utenti alle prime armi.     

Andrew Innes dei Primal Scream con il KORG MS-20-mini

Perfetta riproduzione dalle dimensioni contenute
Il concetto alla base del design dell’MS-20 si fondava sulla riproduzione del layout dei costosi synth modulari dell’epoca, rivisto per portare nelle mani dell’utente un prodotto più abbordabile e user friendly. Per adeguarsi alle attuali esigenze del mercato, MS-20 mini si riduce, andando ad occupare solo un 86% dell’ingombro del suo predecessore. Nonostante le dimensioni contenute, si è lavorato meticolosamente nel riprodurre alla perfezione le manopole e il pannello dello strumento. Sono stati modificati i connettori della patch, che ora sono di tipo mini-jack (non più Jack da ¼”) e la tastiera. Questa è stata riprogettata ad hoc, per andare così a risparmiare circa un 14% delle dimensioni che occupava il modello originale.      

Replica di ogni dettaglio dell’originale
Gli sforzi per ottenere una rigorosa riproduzione dell’originale non si sono limitati al solo prodotto. Anche la scatola riproduce alla perfezione quella dell’epoca, includendo il manuale originale del prodotto, con le relative indicazioni di settaggio (i preset di una volta…).

Connettori MIDI IN e USB
L’MS-20 mini dispone di un ingresso MIDI tradizionale in formato DIN e di una porta USB per la trasmissione e la ricezione delle sole note MIDI (no velocity, no controller). Potrai quindi suonare il mini-MS-20 utilizzando altre tastiere MIDI, o dal computer. Allo stesso tempo, con la tastiera dello strumento potrai suonare gli strumenti software installati sul tuo computer.

VIDEO VARI KORG MS-20mini

 

SPECIFICHE TECNICHE KORG MS-20mini

Sezione di controllo
- Tastiera:
37 note(3 ottave da DO a DO)
tasto mini appositamente progettato
- Oscillatore controllato in tensione1 (VCO 1):
- Scala: 32', 16', 8', 4' (6 ottave, +cent, -cent)
- Selettore forma d’onda: Triangolare, dente di sega, PW-Square, rumore bianco (4 modi)
- Regolazione Pulse width: 1:1 - 1:infinito
- Oscillatore controllato in tensione2 (VCO 2)
- Scala: 16', 8', 4', 2'(6 ottave, +cent, -cent)
- Selettore forma d’onda: Sawtooth, Square, Pulse, Ring modulator (4 modi)
- Controllo Pitch (± 1 octave)
- VCO Master control: Master tune(± 100cent)
- Portamento(max. 10sec)
- Frequency modulation intensity by MG/T.EXT (-5V - +5V)
- Frequency modulation intensity by EG1/EXT(-5V - 0V)
- VCO Mixer:
- Controllo sul volume del VCO 1
- Controllo sul volume del VCO 2 Level
- Voltage Controlled High Pass Filter (VCF HPF):
- Cutoff frequency(50Hz -15,000Hz)
- Peak (flat -self OSC)
- Intensità della modulazione del cutoff dalMG/T.EXT(-5V -+5V)
- Intensità della modulazione del cutoff dalEG2/EXT(-5V -+5V)
- VoltageControlled Low Pass Filter (VCF LPF):
- Frequenza Cutoff(50Hz -15,000Hz)
- Peak (flat -self OSC)
- Intensità della modulazione del cutoff dalMG/T.EXT(-5V -+5V)
- Intensità della modulazione del cutoff dalEG2/EXT(-5V -+5V)
- Generatore di inviluppo1:
- Delay(10sec)
- Attacco(10sec)
- Rilascio(10sec)
- Generatore di inviluppo2:
- Hold (20sec)
- Attacco (10sec)
- Decadimento(10sec)
- Sustain(0V -5V)
- Rilascio(10sec)
- Generatore di modulazione LFO:
- Forma d’onda (dente di sega salente e discendente, triangolare, wide enarrow Pulse, quadra)
- Frequenza(0.1Hz -20Hz)
- Controlli Manuali:
- Control wheel (center click)
- Interruttore momentaneo-->GND
- Power switch and Volume: Volume
- Indicatori a LED:KBD trigger, intensità del generatore di modulazione, accensione

Processore segnali esterni (ESP)

1. Sezione di controllo:

       Livello del segnale in ingresso

       Low cut frequency (50Hz - 2,500Hz)

       High cut frequency (100Hz - 5,000Hz)

       CV adjust

       Threshold level

2. Ingresso e Uscita:

       Ingresso del segnale esterno

       Stadio di uscita

       Uscita filtro passa banda

       CV Out(0 -+8.4V)

       ENV Out(0 -+5V)

       Trig Out (+5V-->GND)

3. Indicatori(LED):picco e trigger

PannelloPatch

1. Keyboard:

       Uscita controllo voltaggio da tastiera(esponenziale, da 0 a+8V)

       Uscita trigger Keyboard (+5V-->GND)

       Ingresso controllo voltaggio VCO-1 + VCO-2 (0 -+8V; lineare)

       Controllo di voltaggio del VCO-2(0 - +8V; lineare)

2. VCO:

       VCO-1 + VCO-2 ingresso di controllo frequenza (OCT/V)(-5V -+5V)

3. VCF:

       Ingresso per segnali esterni(3Vp-p max.)

       External High pass filter cutoff frequency control input(2OCT/V)(-5V -+5V)

       External Low pass filter cutoff frequency control input(2OCT/V)(-5V -+5V)

4. VCO + VCF:

       Total external modulation input (T.EXT)(-5V - +5V)

5. VCA:

       External initial gain control input(0 -+5V)

6. EG:

       EG 1 envelope signal normal output(-5V -0V)

       EG 1 envelope signal reverse output(+5V -0V)

       EG 1 + EG 2 trigger input(-->GND)

       EG 1 trigger input(-->GND)

       EG 2 envelope signal reverse output(+5V -0V)

7. MG:

       Triangle output(Positive Sawtooth -Triangle -Negative Sawtooth)(5Vp-p)

       Rectangle output (Wide Pulse - Square - Narrow Pulse)(0 - +5V)

8. Noise Generator:

       Uscita rumore rosa (5Vp-p)

       Uscita rumore bianco(5Vp-p)

9. Sample eHold:

       Ingresso clock trigger(-->GND)

       Ingresso segnale Sample (5Vp-p max.)

       Uscita S/H(5Vp-p max.)

10. Modulation VCA:

       Ingresso control voltage(0 -+5V)

       Ingresso del segnale (-5V -+5V)

       Uscita del segnale(-5V -+5V)

11. Controlli manuali:

       Uscita Control wheel  (-5V<--0V-->+5V)

       Uscita pulsante momentary(-->GND)

Uscita audio: mini-jackmono da 1/8", impedenza3.5k Ω (2Vp-p)

Uscita cuffia:mini-jack da 1/8",impedenza 33 Ω (48mW)

USB/MIDI:Porta USB di TipoB per invio e ricezione di note MIDI

MIDI INformato DIN (riceve solo messaggi di nota)

Alimentazione/Consumo: DC9V; 9W

Dimensioni e peso: 493×257x208mm, 4.8 kg

Accessori in dotazione: adattatoreAC (9V/1.7A) e 10Patch Cord