Acquista tramite un nostro rivenditore autorizzato





Scopri chi sono gli epoint ->

Mix-Blender parte dal classico chassis Radial in acciaio calibro 14 che assicura maggiore rigidità e protezione dai campi magnetici. È possibile collegare due strumenti simultaneamente grazie ai due ingressi disponibili, entrambi con buffer 100% discreti in Classe A e controlli di livello regolabili. Juchnowski continua:"L’elevato numero di bassisti e chitarristi che gestiscono il segnale del proprio strumento attraverso una pedaliera ha portato a

Cod. prodotto: GRAD8001868 Brand: DISPONIBILE NEL NOSTRO MAGAZZINO
Il prodotto è disponibile nei nostri magazzini, se il tuo negoziante di fiducia non dovesse averlo presso il suo negozio, chiedigli di ordinarlo e noi lo spediremo entro le successive 48 ore lavorative.
Condividi:

Mix-Blender è un nuovissimo pedale a doppia funzione che consente all'utente di mixare insieme due strumenti o due segnali provenienti da processori di effetti e aggiungere ulteriori effetti come con un vero mixer, mantenendo il controllo sul percorso del segnale. Ryan Juchnowski, Senior Tech Team Associate di Radial, spiega:. "I classici effetti a pedale per chitarra e basso vi permettono di scegliere unicamente tra acceso o spento. Questa caratteristica, che può funzionare perfettamente con un overdrive per chitarra, diventa un problema con il basso: i pedali di distorsione sono focalizzati sulle frequenze medie e alte e, quando sono utilizzati con un basso, tutta l’energia delle frequenze basse si disperde e le note perdono il loro carattere distintivo. Utilizzando Mix-Blender è possibile aggiungere qualsiasi grado di distorsione al percorso del segnale mantenendo integre le sonorità del basso, grazie ad un semplice controllo wet-dry. Gli artisti possono mixare gli effetti proprio come in uno studio di registrazione e ottimizzare il processing aggiungendo carattere senza perdere il timbro fondamentale dello strumento".

 

Mix-Blender parte dal classico chassis Radial in acciaio calibro 14 che assicura maggiore rigidità e protezione dai campi magnetici. È possibile collegare due strumenti simultaneamente grazie ai due ingressi disponibili, entrambi con buffer 100% discreti in Classe A e controlli di livello regolabili. Juchnowski continua:"L’elevato numero di bassisti e chitarristi che gestiscono il segnale del proprio strumento attraverso una pedaliera ha portato ad una richiesta crescente di maggior controllo. Si tratta di situazioni semplici, come indirizzare due strumenti nello stesso percorso del segnale o, per i più avventurosi, può trattarsi di mixare due effetti insieme, per esempio distorsore e phase, dividendo prima il segnale tramite un pedale ABY e poi ricombinandolo insieme. Jimmy Hendrix e Jimmy Page, tra i maggiori innovatori a livello di sonorità, hanno spinto la chitarra verso nuove dimensioni. Mix-Blender fa esattamente la stessa cosa ... apre la porta alla creatività contribuendo a scatenare idee musicali innovative".

 

Mix-Blender è un dispositivo di gain unitario progettato per essere utilizzato con facilità. In altre parole, i controlli di livello non spingono né colorano il segnale audio, ma lo lasciano semplicemente circolare, senza falsarlo. Tutti i connettori sono prese phone standard da ¼" impostate per funzionare con i livelli tipici del segnale di chitarra. Può essere alimentato con un adattatore da 9V tipo Boss (non incluso) o tramite il power brick della pedaliera.

MIX-BLENDERTM UTILIZZO & APPLICAZIONI

La pagina seguente descrive come utilizzare Radial Mix-Blender. Per maggiori dettagli, vi invitiamo a scaricare gratuitamente il manuale completo cliccando sull'icona a sinistra.
Connessioni
Prima di effettuare i collegamenti, spegnete l'amplificatore o mettete il volume a zero, per evitare che i picchi di segnale dovuti alla connessione o i transienti di accensione danneggino i componenti più sensibili. Sul Mix-Blender non è presente alcun interruttore di accensione: per alimentarlo occorre un classico alimentatore a 9V, di quelli utilizzati dalla maggior parte dei produttori di pedali, o di un power brick per pedaliera. È previsto un pratico fermacavo utilizzabile per fissare l'alimentatore, se necessario. Basta svitare con una chiave esagonale, far scivolare il cavo di alimentazione nella cavità e stringere. Per verificare se l’alimentazione è collegata, premete l'interruttore a pedale. Il LED si illumina indicando che il dispositivo è acceso.

Utilizzo con 2 Chitarre

Collegate la chitarra all'ingresso 1 e l'uscita del Mix-Blender al vostro amplificatore utilizzando un cavo standard coassiale per chitarra da ¼". Impostate il controllo del livello dell’ingresso 1 a ore 8. Aumentate  lentamente il volume ed assicuratevi che i collegamenti siano corretti. Se volete utilizzare il Mix-Blender per mixare due strumenti insieme, ora potete aggiungere il secondo strumento. Regolate i livelli relativi in modo che siano bilanciati. Fate sempre questi test a basso volume per evitare danni al sistema dovuti ai transienti di connessione qualora i cavi non fossero collegati correttamente.

Utilizzo con 2 Pickup

È possibile inoltre utilizzare la sezione MIX per combinare due pickup della stessa chitarra o basso. Per esempio, su una chitarra acustica, è possibile avere un pickup magnetico e piezo con preamplificatore. A volte è possibile produrre suoni molto più realistici combinando entrambi. È sufficiente collegare e regolare i livelli relativi in modo che risultino bilanciati. Utilizzate l'uscita Mix-Blender per alimentare l'amplificatore o una DI Box Radial collegata al PA.

Utilizzo con l’Effect Loop

In studio è comune aggiungere un pizzico di riverbero o delay ad una traccia vocale utilizzando il loop effetti integrato nel mixer, o gli effetti digitali di una workstation. Ciò consente al tecnico di aggiungere la giusta quantità di effetto. L’effect loop di Mix-Blender consente di ottenere gli stessi risultati utilizzando pedali per chitarra.



Per provare, vi consigliamo di tenere gli effetti al minimo per comprenderne il funzionamento. Collegate la presa jack SEND da ¼" ad un pedale di distorsione o ad altri effetti. Collegate l'uscita dall'effetto alla presa RETURN del Mix-Blender. Impostate il controllo BLEND completamente in senso antiorario a ore 7. Accendete l'amplificatore e aumentate il volume come desiderato. Premete il pedale Mix-Blender. Il LED si illumina indicando che il loop effetti è attivo. Attivate l’effetto, quindi ruotate il comando BLEND in senso orario per sentire il mix fra il segnale dry (segnale originale non effettato) e wet (segnale distorto).
 

Effetti con il Basso

L’effect loop di Mix-Blender è molto efficace per chitarra e basso. Per esempio, se aggiungete distorsione ad un basso, perderete probabilmente il low-end del segnale. Usando Mix-Blender, manterrete il bottom end.

Effetti con la Chitarra

Potreste voler mantenere il timbro originale della chitarra mentre aggiungete un leggero effetto wah nel percorso del segnale usando il controllo BLEND. Ora entra in gioco la vostra creatività e più sperimentate, più vi divertirete!

 

Utilizzo dell’interruttore di inversione di Polarità

Alcuni pedali invertono la fase del segnale. Questo è normale dal momento che i pedali sono normalmente in serie tra loro e anche modificando la fase non si ha alcun effetto udibile. Quando si attiva il loop effetti di Mix-Blender in realtà si sta creando una catena di segnale in parallelo per cui i segnali dry/wet sono combinati. Se il segnale wet e dry sono fuori fase tra loro, si verificherà la cancellazione di fase.
Impostate il controllo BLEND a ore 12. Se il suono diventa sottile o scompare, significa che i pedali hanno fasi invertite e il segnale viene annullato. Basta premere l'interruttore di inversione di polarità 180° gradi per compensare.

 

 

 

MIX BLENDER - DOMANDE FREQUENTI

Posso usare Mix-Blender con qualsiasi strumento?
Sì. Il circuito di Mix-Blender è progettato per funzionare con chitarre elettriche, acustiche e bassi.

Posso usare Mix-Blender con una tastiera?
Sì. Alcune tastiere, come i pianoforti digitali, possono avere segnali di uscita molto elevati, ed è possibile che il suono venga distorto. Se il suono risulta distorto, abbassate il volume della tastiera.

Posso usare Mix-Blender con un microfono e con la chitarra?
Sì. Tuttavia è necessario utilizzare un microfono sbilanciato ad alta impedenza o un adattatore come il Radial StageBug™ SB-48UB per far coincidere l'impedenza di ingresso di Mix-Blender.

Cosa succede se non si collega nulla al loop effetti?
Niente. Quando si preme il pedale, il segnale passa attraverso poiché il RETURN è dotato di una presa di commutazione che - se non in uso - consentirà di bypassare il loop.

Posso usare il loop effetti con un accordatore?
Sì. Se collegate l’accordatore alla presa SEND, esso riceverà sempre un segnale. Se poi completate il loop collegando il RETURN, sarà possibile impostare il loop effetti per disattivarlo.  (vedere pagina 8 nel manuale per maggiori dettagli)

Mix-Blender può amplificare il segnale?
Mix-Blender fornisce un po' di gain - circa 1,5 dB - ma risulta abbastanza leggero.

Posso usare la presa SEND per alimentare un secondo amplificatore per chitarra?
Sì, è possibile; tuttavia questa uscita è sempre attiva e quindi non si avrà alcun controllo sul secondo amplificatore. Inoltre, siccome l'uscita non ha trasformatore di isolamento, è possibile che generi rumore. Prodotti come Switchbone™ o Twin-City™ sono stati progettati per operare con due amplificatori e lavorano sicuramente meglio.

Perché c'è un interruttore per l’inversione di polarità sul loop effetti? 
Quando si collega la chitarra ad un pedale e poi all'amplificatore, il segnale è in serie. C'è solo un segnale da gestire. Per questo motivo, i produttori di pedali in genere non si preoccupano della polarità del segnale in uscita dal loro pedale. Quando si combina il segnale dry con quello wet effettato, i due segnali sono in parallelo. Se sono fuori fase, possono annullarsi a vicenda. L'interruttore per l’inversione di polarità di 180° consente di compensare i pedali fuori fase.