Stef Burns: “WHAT DOESN’T KILL US”

 Il mitico Stef Burns, endorser Marshall e Dunlop, sta per lanciare il suo nuovo singolo: "what doesn't kill us".

STEF BURNS LEAGUE
ESCE IL NUOVO SINGOLO
“WHAT DOESN’T KILL US”
DA VENERDÌ 8 IL VIDEOCLIP IN ANTEPRIMA SU ROLLINGSTONE (www.rollingstonemagazine.it)

SABATO 9 OSPITE AL SHG  (ore 17 showcaseacustico ROOTS & WINGSeore 22 Reference Lab Event with Stef Burns)
Fiera Second Hand Guitars c/o Quark Hotel Milano
Info: www.accordoshow.com

DOMENICA 10 OSPITE ALL’EICMA (con Ringo a Revolver, Virgin Radio)
Esposizione Internazionale del Motociclo, Fiera Milano Rho
Info: www.eicma.it

Stef Burns ha finalmente realizzato il sogno di avere una band, con cui comporre e portare sui palchi l’energia e l’entusiasmo che lo caratterizzano. Così qualche mese fa, è nata la SBL Stef Burns League, che ha esordito ufficialmente sul palco di Quelli che il calcio.. accanto a Beth Hart. Un gruppo di cui, naturalmente, fanno parte i musicisti che lo hanno accompagnato in studio e in tour negli ultimi anni, ma che è aperta anche ad altre collaborazioni…una vera e propria “league”, con cui sarà:

Sabato 9 Novembre: SHG Second Hand Guitars- la prima e più importante mostra-mercato europea dedicata a chitarra e basso-all’Hotel Quark di Milano(via Lampedusa 11/A, ingresso 12 euro, valido per entrambi i giorni della manifestazione e per l’evento).

Nel pomeriggio, incontrerà la stampa e presenterà live alcuni brani del nuovo album “Roots & Wings” in acustico con Roberto Tiranti (ore 17). L’esibizione, stile story teller, sarà introdotta da Luca Garrò (Rolling Stone, Jam, Outune, ecc.). 

In serata (ore 22 circa) Stef Burns tornerà sul palco per il Reference Lab Event, per uno show energico insieme ad altri musicisti, con i quali proporrà una serie di famosi brani internazionali.

Domenica 10 Novembre: EICMA (ospite diRingo a Revolver, Virgin Radio)  - l’Esposizione Internazionale del Motociclo in programma in Fiera Milano a Rho, dal 5 al 10 novembre. 

Dopo aver testato livele nuove canzoni durante l’estate, finalmente è in programma l’uscita del nuovo disco, con cui il rocker californiano prosegue il percorso da songwriter già intrapreso con il precedente “World Universe Infinity” (Ultratempo/Self). Il nuovo album, ROOTS & WINGS,  che sarànei negozi il 21 gennaio (Ultratempo/Self),  è quasi totalmente cantato e lo consolida nel triplice ruolo di autore, interprete e musicista. 

Il disco sarà anticipato a novembre dal primo singolo e videoclip, “What doesn’t Kill Us”, un brano trascinante che racconta di come anche le difficoltà della vita possano rafforzarci. Il brano sarà in programmazione da metà novembre nelle emittenti radio-televisive, e  in vendita sulle principali piattaforme digitali.

“What doesn’t kill us è semplicemente una canzone che parla di vita” racconta Stef Burns“e di come sarebbe meglio vivere il tempo attivamente, invece che lasciarlo scorrere aspettando….chissà cosa! Non si può cambiare il passato, né prevedere il futuro. L’importante è essere consapevoli di ciò che si fa, anche degli errori, dopo i quali, ci si ritrova comunque più forti: what doesn’t kill us… make us strong!”.

ROOTS & WINGS: Dodici brani, di cui due strumentali, scritti da Stef Burns con il tastierista Fabio Valdemarin e il batterista Juan van Emmerloot, ai quali in tour, si aggiunge lo spettacolare Roberto Tiranti: basso e cori.All’album partecipano anche una serie di amici musicisti tra i quali Faso (Elio e le Storie Tese), Paolo Costa, il californiano Dan De Shara al basso e, su un brano, anche il tastierista di Vasco Rossi, Alberto Rocchetti.

Stef Burns per il suo nuovo disco ha utilizzato il Cavo REFERENCE RIC0, un cablaggio esclusivo per ottimizzare il segnale della  sua catena audio, garantendo il suo suono.

Reference Laboratory è vicina ai musicisti dal 1989, sempre innovativa nel pensare ed all’avanguardia nel progettare una linea di cavi, che possano cogliere tutti i dettagli sonori e restituire l’originalità delle sorgenti musicali.

STEF BURNS: californiano, chitarrista noto per il gusto e la passionalità che riesce a trasmettere, ha collaborato con numerosi artisti tra cui Alice Cooper, Sheila E, Prince, Narada Michael Walden, e moltissimi altri. Suona da anni con Huey Lewis & the News, con il quale si esibisce in lungo e in largo incessantemente, e con Vasco Rossi. Oltre a queste collaborazioni, Stef Burns porta avanti da qualche tempo un suo progetto personale. Ha all’attivo tre album: Swamp Tea, Bayshore Road (scritto con il chitarrista acustico Peppino D’Agostino) ed il più recente World Universe Infinity, che segna la svolta rock dell’artista e con il quale si presenta per la prima volta in veste di cantante. Ne è seguito un tour raccontato nel  Dvd “World Universe Infinity Live”.

Ora, dopo il matrimonio con Maddalena Corvaglia e la nascita della loro bambina, il tour con Vasco Rossi, e un tour mondiale con Huey Lewis & the News, è arrivato il tempo per pubblicare il nuovo album “Roots & Wings”, che uscirà a gennaio 2014  (Ultratempo/Self), in attesa di tornare a calcare i palchi di tutto il mondo.

Condividi:
Loading