Rednet Control 1.5

 

Nuove caratteristiche

  • Compatibilità con RedNet MP8R.
  • Le caratteristiche Yamaha ID per RedNet 4 e RedNet MP8R permettono il rilevamento sulle console Yamaha CL & QL.
  • Aggiornato il Firmware Brooklyn:
  1. Brooklyn 1: SW 3.7.1.14/ FW 3.3.8.13
  2. Brooklyn 2:  SW 3.7.1.10/ FW 3.4.8.53
  • Aggiornato il Firmware PCIe alla versione 3.7.1.6
  • Aggiornato il driver PCIe alla versione:
  1. Mac: 1.7.5 r20
  2. Windows: 1.7.5.1
  • Aggiornato il Controller Dante:
  1. Mac: 3.5.6.1
  2. Windows: 3.5.6.2
  • Abbiamo scoperto che la stragrande maggioranza degli utenti ha preferito il routing del Controller Dante anziché il RedNet Control. Di conseguenza, il routing è stato rimosso dal RedNet Control, permettendo di focalizzare lo sviluppo e il supporto sull’aggiunta di nuove funzionalità.
  • Pertanto non vi è alcuna necessità della modalità host, anch'essa rimossa.
  • Quando si chiude il RedNet Control, all'utente verrà chiesto di confermare l'azione. Questo impedisce l'interruzione accidentale di una sessione MIDI attiva.
  • I dispositivi verranno visualizzati in ordine alfanumerico.
  • DVS & RedNet PCIe appariranno ora come dispositivi sullo schermo, confermando che sono presenti e corretti sulla rete.
  • OS X – RedNet Control ora rimarrà nel dock quando la finestra è chiusa.

 

Note Importanti

  • Il nuovo driver RedNet PCIe è compatibile solo con il firmware più recente.
  • È importante notare che l'installazione di un nuovo firmware su qualsiasi unità RedNet può richiedere una certa quantità di tempo, quindi si prega di NON spegnere l'unità o interrompere l'installazione del firmware – Le unità saranno inattive durante questo processo.
  • Per usufruire del RedNet Control 1.5 gli utenti dovranno aggiornare il proprio firmware alla versione 909 (Brooklyn 1) / 912 (Brooklyn 2).
  • Firmware più vecchi della versione 909 (Bkn-1) / 912 (Bkn-2) non saranno compatibili con RedNet Control 1.4 BETA o successive.
  • Durante gli aggiornamenti del firmware, non aggiungere o rimuovere dispositivi sulla rete Dante

 

Problemi noti

  • Il messaggio di defaults da Pro Tools non cancella i canali collegati suRedNet 4.
  • È possibile per RedNet Control GUI visualizzare i valori di 1-7dB per RedNet 4 se controllato via SysEx. Il gain sull'unità sarà ancora 0 dB o 8dB.
  • Durante l'installazione, potrà apparire una finestra da Audinate di "Dante Control and Monitoring Installer" sulle impostazioni del firewall con Windows 8. Si prega di confermare manualmente le impostazioni del firewall che consentono al Dante Control & Monitoring di passare attraverso il firewall.
  • Quando si rinomina un’unità in Dante Controller, occorrerà riavviare il RedNet Control per mostrare le modifiche.
  • Solo per Windows: i nomi del dispositivo & canale lunghi in RedNet Control manderanno in overflow le caselle di testo.
  • Solo per Windows: le impostazioni MIDI vengono memorizzate solo se tra le sessioni se si opera con privilegi elevati

 

Sistemi Operativi Windows Supportati

  • Windows 7 (32/ 64 bit)
  • Windows 8 (32/ 64 bit)
  • Mac OS X
  1. 10.7.x (Lion)
  2. 10.8.x (Mountain Lion)
  3. 10.9.x (Mavericks)
  4. 10.10.x (Yosemite)

Condividi:
Loading