Radial aggiorna il Bassbone alla V2

Radial Engineering Ltd. è lieta di annunciare il Bassbone V2, un Bassbone di seconda generazione con Effect Loop dedicato, più  footswitch a doppia azione boost/mute e ingresso piezo ottimizzato per contrabbasso.

Il Direttore Commerciale Radial, Roc Bubel, spiega: ”Abbiamo recentemente lanciato il Bassbone OD che ha avuto grande riscontro tra i bassisti di livello mondiale. Invece di dismettere il Bassbone originale, abbiamo sentito che molti bassisti preferivano l'ingombro ridotto e il set di funzionalità più concentrato. Il Bassbone V2 è stato sviluppato per questi musicisti”.

Il Bassbone V2 è un centro di controllo per basso a due canali con la stessa premiata circuiteria audio che ha reso il Bassbone popolare tra artisti famosi quali Marcus Miller, John Patitucci e Victor Wooten. È dotato di un interruttore per scegliere tra due bassi o spostarsi da un canale all’altro di un amplificatore a due canali. È presente inoltre un Effect Loop completo con prese jack per la mandata ed il ritorno e un controllo wet/dry che vi consente di miscelare il suono effettato senza perdere il timbro naturale del basso. Un terzo footswitch con due funzionalità opera sia come amplificatore di potenza (boost) sia come un interruttore mute. Questo permette di evidenziare gli assoli o, se preferite 'andare sicuri' in sottofondo, potrete utilizzarlo per accordare in tranquillità sul palco con l'uscita dedicata. Una uscita main invia il segnale all'amplificatore sul palco mentre la DI box Radial integrata permette di inviare il segnale ad un sistema PA o ad una workstation per registrare.

Come tutti i prodotti Radial, il Bassbone V2 è in acciaio calibro 14 per una maggiore durata e viene fornito completo di alimentatore a 15VDC.

 

Presto tutte le specifiche tecniche del Bassbone V2 sul sito della Eko Music Group SPA.

 

 

Condividi:

Prodotti correlati

Loading