Parte l' Acoustic Guitar Meeting

Torna, ricco di proposte e novità, l’Acoustic Guitar Meeting, l’appuntamento internazionale con il mondo della chitarra acustica. Dal 18 al 22 maggio 2011 la Fortezza Firmafede di Sarzana (SP), cittadella fortificata del 1500 situata nel centro storico della città, ospiterà la 14a edizione di un evento che, ormai da oltre un decennio, richiama da tutto il mondo maestri liutai, aziende costruttrici ed importatrici, chitarristi di grande fama e giovani esordienti, appassionati della chitarra e della musica di qualità in genere.

La Eko Music Group sarà presenti a Sarzana come sponsor principale con il marchio CF Martin&Co e saranno esposte anche le nuove EKO con Massimo Varini che presenterà il nuovo sistema Fastlok.
Presenteremo anche le chitarre LAG, e i sistemi di amplificazione Fishman, oltre che con gli accessori Quiklok.

Quaranta ore di corsi di formazione di Liuteria e Didattica per chitarra acustica, mandolino e banjo; un concorso per chitarristi emergenti; oltre 30 concerti con chitarristi di fama internazionale; un premio alla canzone di impegno sociale, "Corde e Voci per Dialogo e Diritti”, 3a edizione; decine di incontri, workshop, seminari e presentazioni di tutte le novità del settore; la conferma dell’ “Ukulele Village”, area interamente dedicata allo strumento hawaiano; oltre 100 espositori di liuteria, import, vintage, accessori per chitarra acustica con tutte le migliori aziende del mercato. E ancora: l’iniziativa “Uno strumento per l’Aquila”: la raccolta di strumenti e accessori per i musicisti aquilani e l’esibizione di due scuole di musica dell’Aquila.

Questo è l’Acoustic Guitar Meeting, per cinque giorni consecutivi capace di far risuonare le stanze della Fortezza Firmafede e le strade della città di Sarzana con le meravigliose note di chitarre provenienti da tutta Italia e dal mondo.
Confermando una formula di successo, la kermesse apre mercoledì 18 con i Corsi di formazione di Liuteria e Didattica per chitarra acustica (18-19-20-21 maggio), dedicati a chi vuole imparare o migliorare le tecniche di costruzione dello strumento e affinare le abilità esecutive.


Il Corso di Liuteria sarà aperto quest’anno anche a lezioni sulla costruzione di mandolini e banjo, allargando così la proposta e gli orizzonti didattici per i liutai e gli appassionati che interverranno. Lo condurranno: John Monteleone, maestro liutaio americano esperto di chitarre archtop e mandolini; Steve Gilchrist, australiano, il più celebrato liutaio di mandolini al mondo; Greg Deering, fondatore e titolare della
Deering Banjo Company, la più grande azienda di banjo, con sede in California.
Sabato 21 il liutaio argentino Carlos Michelutti terrà un seminario sulla messa a punto delle chitarre acustiche.
La sezione Didattica per chitarra, mandolino e banjo sarà affidata a maestri d'eccezione: Davide Mastrangelo, fondatore e direttore del Centro Studi Fingerstyle di Arezzo; Beppe Gambetta, concertista e autore di vari metodi didattici, esperto di flatpicking e di musica folk-country-bluegrass; Mike Marshall, concertista e maestro riconosciuto del mandolino; Jens Kruger, straordinario virtuoso del banjo, di origini svizzere, ma americano di adozione. Il tutto sarà coordinato da Massimo Gatti, grande esperto di mandolini e di strumenti a corde in genere. Per informazioni e modalità di iscrizione consultare i siti www.acousticguitarmeeting.net/formazione11.html e  www.armadilloclub.org.

Da venerdì fino a domenica, con orario 11-19, si svolgerà l’Esposizione di liuteria, import, vintage, accessori per chitarra acustica, cd, dvd, vinili e rarità da collezione, ormai arrivata a coprire l’intera superficie della Fortezza Firmafede e dei padiglioni esterni. Con l’adesione anche dell’azienda americana di banjo Deering Banjo Company, la panoramica dei marchi di strumenti acustici a corda presenti all'esposizione di Sarzana è ormai al completo. Martin, Eko, Lowden, Taylor, Larrivèe, Godin, Breedlove, National, Santa Cruz, Seagull, Tanglewood, Ramirez, Simon & Patrick, La Patrie, Fender, Guild, Ovation, Walden, Gilchrist Mandolins, e appunto la Deering Banjo Company, senza dimenticare i maestri liutai italiani e internazionali, tutti presenteranno i propri strumenti e novità a Sarzana, consolidando il ruolo della manifestazione come uno dei più importanti appuntamenti internazionali della chitarra.

Vi aspettiamo numerosi!  

 

Condividi:
Loading