Novità Marshall al Musikmesse 2012

Grandi novità, e grandi prodotti in questo nuovo anno del Musikmesse!
 Marshall è lieta di presentare la nuova JVM410H Joe Satriani Edition.

Non si tratta solo dell’ultimo modello della serie Signature dedicata ad artisti, ma una novità che si va ad affiancare alla già nota serie di punta JVM. Questa nuova collaborazione tra Marshall e uno dei più importanti e rispettati chitarristi al mondo si presenta con il già conosciuto panello frontale della serie JVM410H, ma con un suono completamente nuovo.

Storia
Il nome di Joe Satriani è stato per lungo tempo associato al marchio Marshall, fin dai primi tempi quando lui stesso era solito citare tra i suoi amplificatori preferiti il modello del 30° anniversario, il 6100. In seguito alla sua dipartita per sperimentare altri marchi, Joe ha di nuovo trovato la passione per il marchio Marshall in fase di registrazione dell’album di debutto dei Chickenfoot nel 2009. Inizialmente ha scelto la serie stock JVM210H, ma dopo una serie di confronti si è giunti all’opportunità di dedicargli una serie signature ad hoc.

Il reparto ricerca e sviluppo di casa Marshall si è messo in stretto contatto con Satriani, il quale aveva gia un’idea ben precisa di cosa sarebbe stato il suo personale suono Marshall. Dopo svariati tentativi e sperimentazioni che hanno coinvolto Satch in prima persona, utilizzando prototipi sia in studio che live, la versione finale del JVM410HJS è stata siglata e messa in produzione per  il Regno Unito.

Suono e Caratteristiche
A prima vista  il  JVM410HJS può sembrare familiare ma guardandolo meglio, e soprattutto ascoltandolo meglio, ci possiamo rendere conto di quanto sia diverso rispetto alla serie in stock. Ma quindi, in cosa differisce?

Prima di tutto, balza all’occhio che i quattro potenziometri del riverbero presenti sul JVM410 sono stati rimpiazzati da noise gate; nientemeno che quattro noise gate, uno per canale, regolabili separatamente con controllo threshold indipendente.  Il tasto “Mid Shift”, novità rispetto alla serie stock, può essere usato sia per il canale OD1 che per l’OD2, aggiungendo frequenze medie atte a conferire il suono cercato da Joe. Dal punto di vista sonoro, l’amplificatore è molto diverso; il canale Clean è basato sul già citato 6100, in modalità verde, con varianti più colorite in modalità arancio e rossa. Il canale crunch si rifà al suono del JVM410 originale con qualche colore in più appartenente al suono dell’”AFD” e i canali OD hanno ora lo stesso timbro, basati sul canale OD1 del JVM410 ma con la scala di gain leggermente arretrata ed un livello di transizione più dolce.  Il tasto Mid Shift determina il carattere delle medie rispetto agli OD originali, spostandole da 650kHz (posizione off) a 500 kHz (posizione on). Per il resto l’amplificatore è negli standard di casa Marshall: spinto da valvole EL34, con due master volume, un footswitch che consente la selezione dei canali, modi, 2° master, FX loop e ora sezione Noise gate e tasto Mid Shift. Completa il tutto un’implementazione MIDI totale.

Estetica
Esternamente il JVM410HJS è disponibile in standard black o con livrea in serie limitata blu. JVM410HJSB è disponibile in pacchetto con la cassa 1960AJSB.

Per saperne di più sulla nuova linea Signature Joe Satriani:
JVM410HJS

JVM410HJSB - LTD Blue Tolex
1960AJSB - LTD Blue Tolex
1960BJSB - LTD Blue Tolex

 

Condividi:
Loading