NAPOLI PRIMA E DOPO 2014

I musicisti sul palco hanno usato 25 ME-1 Allen & Heath collegati alla stage AR2412 Allen & Heath, sfruttando tutti i 40 canali di comunicazione.

Ogni ME-1 è stato preventivamente settato e programmato con numerosi gruppi di canali per un facile utilizzo dei musisti.
Il sound check per l'orchestra (40 elementi) è durato solo 20 minuti!! 

Jo Farase Rent ha utilizzato per l’evento Napoli Prima e Dopo 2014 (in onda sulla tv italiana RAI1 il 26 Agosto) i seguenti mixer:

- GLD-80 Allen & Heath FOH mixer  + AR2412 + 2 AR84 + M-Dante

- CL5 Yamaha Stage mixer + 3 SB1608 + Dante card

- SI 1 + SI expression 3 Soundcraft per la messa in onda televisiva + Madi card

- Rednet 6 Focusrite per convertire il segnale Madi al Dante

La richiesta di utilizzare brand e modelli di mixer diversi è dovuta principalmente alla conoscenza diretta dei fonici di questi prodotti e per sfruttare al massimo le potenzialità delle singole macchine.

Ogni mixer ha il suo protocollo di comunicazione  (dSnake, ethersound, madi ecc) ma tutti i mixer comunicavano con il protocollo Dante dove il clock era generato dal Rednet 6.

L'estrema facilità di utilizzo dei personal monitor ME-1 e la grande qualità ha ridotto notevolmente i tempi di lavoro anche con orchestre da 40 elementi e 25 ME-1.” LUIGI ESPOSITO – STAGE SOUND ENGINNERING JO FARASO RENT 

 

schema di cablaggio su network Dante

 

 

 

Condividi:

Prodotti correlati

Loading