MONTARBO @ MUSIKMESSE 2011 BY EKO MUSIC GROUP

Montarbo, storico marchio bolognese presenta, insieme a Eko Music Group alcune novità al Musikmesse 2011.

Vediamone alcune:

E616A
Il Monitor E616M risponde perfettamente alle esigenze di estrema qualità e fedeltà necessarie ai teatri come infill e frontfill. La sua grandissima riserva di energia, grazie alle generose dimensioni delle bobine dei componenti utilizzati, ne consente un uso esteso anche alla musica moderna, nei casi in cui l’artista necessiti di un monitor a bassissimo profilo.

FLOOR Series
La serie Floor è la nuova linea di stage monitor Montarbo, progettata per ottenere sul palco la stessa qualità sonora dei prodotti FoH come il sistema line array PalcoPlus e le serie Spot, Wide e Full.
La filosofia di progetto si attiene rigorosamente allo standard di qualità Made in Italy, con la scelta senza compromessi della componentistica, e la grande attenzione all’efficienza e alla neutralità timbrica. Ne risultano grande accuratezza nella riproduzione della voce e di tutti gli strumenti, ampia headroom, eccezionale intelligibilità e ridottissima tendenza al feedback.

FULL 1018ST
La serie FULL, nota per la compattezza e le altissime prestazioni, si arricchisce di un nuovo modello, il sistema attivo a 3 vie FULL1018ST, che si compone di tre elementi: un bass cabinet attivo e due satelliti passivi. FULL1018ST nasce per soddisfare, in ambienti di medie dimensioni, le esigenze della band che cerca il mezzo migliore per esprimere le proprie emozioni affidandosi alla linearità ed alla versatilità di un sistema solido e concreto e/o le aspettative dei DJ più esigenti che, con un sistema veramente piccolo leggero e trasportabile, possono ricreare la sensazione di essere di fronte ad un grande P.A.

MOL1818
MOL1818 SubOne è un subwoofer passabanda caricato a tromba progettato per la musica dal vivo, per medi e grandi eventi, dove sono richiesti bassi estesi e massima pressione sonora.
L’innovativo approccio acustico sposa la teoria delle guide d’onda con quella dei sistemi a passabanda e la matematica delle canne d’organo con quella dei reflex esponenziali a bassa turbolenza. Tutto ciò è scolpito nel legno senza compromessi.

Guarda il Video:

 

Condividi:
Loading