La SAE Dubai ha scelto Primacoustic

Fondata nel 2005, la SAE Institute di Dubai offre training avanzati e formazione in materia di audio e cinematografia in Medio Oriente. La SAE offre anche corsi di formazione acustica ed ha recentemente installato nei propri studi una vasta gamma di rivestimenti fonoisolanti per sostenere il programma.

I prodotti selezionati provengono da Vancouver, Canada, dove ha sede la Primacoustic, e la società Melody House di Dubai è il distributore esclusivo. Secondo Randula de Silva, Coordinatore dei Corsi Audio SAE : "Il marchio consente un facile accesso alla soluzione dei problemi acustici delle stanze senza dover investire in costosi trattamenti personalizzati soprattutto visto il budget limitato degli studenti ".

Nei 4 studi di registrazione sono stati installati 32 Control Column e 50 pannelli Broadband. Entrambi i prodotti sono realizzati con lana di vetro ad alta densità (6 libbre per piede cubico) e tessuto avvolto con bordi induriti in resina. Per trattare i soffitti, sono stati installati 40 pannelli Thunder Tile; le frequenze basse sono state trattate con 2 angoli MaxTrap e un FullTrap. 16 Cumulus Tri-corner catturano il suono diretto agli angoli. 8 RX9 Recoil Stabilizer eliminano la dirompente risonanza dell’altoparlante isolando gli altoparlanti dalle superfici rigide che raccolgono le vibrazioni. 4 FlexiFuser pitch diffuser eliminano il flutter echo e le onde stazionarie. Inoltre la scuola è dotata di 2 cabine vocali Flexi-Booth Wall e 3 controllori di campo ambientale VoxGuard.

 

Recoil Stabilizer Primacoustic

de Silva continua:.. "Con questa soluzione nei nostri studi, gli studenti potranno esercitarsi ed evolvere la loro esperienza di ascolto. E’ molto facile apprendere i concetti acustici. Quando insegniamo acustica nel nostro programma abbiamo diverse fasi in cui misuriamo le risposte della stanza, con e senza trattamento: Primacoustic dà la possibilità di inserire e rimuovere gli elementi dalle pareti, facilitando l’insegnamento. Con questa struttura non siamo obbligati ad avere configurazioni statiche nei vari studi, possiamo spostarle dandoci diverse opzioni in base alle esigenze didattiche".

Condividi:
Loading