KORG Presenta la nuova Arranger Workstation Pa4X

KORG presenta la nuova Pa4X!
 
Nuova ammiraglia della serie Pa, un Arranger professionale di alto livello che succede alla gloriosa Pa3X.
Disponibile in due versioni 76 e 61 tasti
 
Nuove  prestazioni
 
Altissima qualità sonora
 
Un nuovo sistema di generazione sonora rivoluzionario per una tastiera arranger,  EDS-X Enhanced Definition Synthesis-eXpanded, basato sulla stessa potente tecnologia proprietaria utilizzata sulle più rinomate workstation KORG.
Questo sistema di sintesi consente di superare le barriere imposte dalla memoria PCM RAM tradizionale, permettendo così l’implementazione un database sonoro più grande di un fattore 10, rispetto a tutti gli altri modelli presenti sul mercato, generando così un tavolozza timbrica di eccezionale realismo ed accuratezza.  Questo ha consentito anche l’ulteriore perfezionamento della tecnologia DNC (Defined Nuance Control), che genera e controlla tutte le articolazioni caratteristiche dei suoni, consentendo un livello di realismo e di espressività ancora maggiore. 
 
Nuovi Suoni: 
 
Grand Piano da concerto stereo, pianoforte verticale,  entrambi con risonanza delle corde e del pedale. Clavinet, clavicembalo, DX7 Ep, Electric-Grand, Strings, Brass, Choir, Violin, Flute, 3 nuovi bassi elettrici, Basso acustico e, 3 nuove chitarre elettriche. Nuovi Drum Kit, su 8 Layer e con ambiente regolabile. Drawbar digitali ulteriormente perfezionati. 
 
La capacità della RAM User PCM è ora a 400MB, con la poossibilità di Campionamento diretto, o caricamento dei formati sample più diffusi, compreso il SoundFont. Full editing dei sample. Funzione Time Slicing.
 
La versione 76 tasti ha un Hard disk interno di alta capacità, per poter memorizzare tutti i dati dello strumento, suoni, Styles, SMF, MP3, ecc. 
 
Il modello 61 tasti dispone di un apposito Kit opzionale HDIK-3 per il montaggio dell’Hard disk interno (acquistabile a parte). 
 
Una nuova serie di incredibili funzioni professionali!
 
Styles e Arranger
 
Funzione di conversione on board degli SMF in style, è sufficiente caricare un SMF e la funziona genera automaticamente uno Style perfettamente suonabile sulla tastiera! Riduce drasticamente i tempi di realizzazione degli Styles.
 
Sono stati introdotti molti nuovi Styles, mentre tutti gli altri sono stati rivisitati, remixati e ulteriormente perfezionati.
 
I dati registrati nel Chord Sequencer possono ora essere salvati sulle memorie (Entries) del Song Book
 
Funzione AUTO FILL configurabile, con tre opzioni: Current Variation, Target Variation, Smart
 
E’ stato introdotto un nuovo modo di riconoscimento accordi: One Finger Plus, con un ulteriore perfezionamento delle implementazioni precedenti, incluso: Sustain Pedal Hold, Chord Hold, e il riconoscimento dei rivolti in modo Full Keyboard.
Lampeggio del LED Start/Stop in modo Style Play anche in Stop (visualizza la velocità del tempo corrente).
 
Song Play e Sequencer
 
Compatibilità GM e New XG migliorata, per entrambi i sistemi riguardo sia suoni che gli effetti.
Marker Loop
Lyrics Chord Transposition in modo Sequencer edit 
 
Interfaccia utente ancora perfezionata, operatività in tempo reale senza eguali!
 
Pa4X dispone di un grande Display capacitivo a colori da 7’’ a colori inclinabile, Touch Screen con sensibilità al tocco ancora migliorata.
 
Tastiera semi pesata di altissima qualità, con Aftertouch
 
GUI (Graphic User Interface), layout del pannello e serigrafie completamente rivisitate ed ottimizzate, nuovi tasti e manopole, compreso il tasto Metronomo. Operatività e controllo ancora maggiore.
 
Keyboard Set Library (Performance) e la nuove funzione Set List (memorie di pannello), assegnabili a 12 tasti dedicati sul pannello.
 
Lettura diretta delle Keyboard Set Library (ex Performance) e degli Style da USB/HD/microSD
 
Doppio MP3 Player/Recorder, con la possibilità di registrare in formato audio MP3, anche durante l’esecuzione di un altro MP3. Apertura della pagina di registrazione audio degli MP3 tramite la pressione prolungata sul tasto Record
 
Processore vocale TC Helicon, Il suo menù di editing dei Preset, è stato spostato dal modo Global, ai menu StylePlay/SongPlay/Sequencer, nel Setup del TC Helicon sono stati aggiunti i parametri: Mic Send Prefader/Postfader e Adaptive Gain
 
La gestione del modo Global è stata completamente riorganizzata, ed è stata implementata la funzione Autosave
 
Lo stato dei tasti sul pannello come Keyboard Set Mode (ex STS Mode), Autofill, Memory, viene memorizzato automaticamente e richiamato all’accensione
 
Le impostazioni del SongBook, del Browser dei file, così come le pagine relative a: Lyrics/Score/Marker, sono salvate e richiamate automaticamente all’accensione
 
Il Chord Recognition (riconoscimento accordi), lo Split Point, I Preset del Vocal Processor, i Midi Setup sono ora disponibili a livello Global
 
Nuova configurazione dei banchi suoni, più locazioni a disposizione. Le aree Factory e User sono ora disponibili per tutte le risorse. L’opzione Factory Protect include ora tutte le risorse in una volta
 
La manopola del Balance non arriva mai a Volume=0, sia per gli accompagnamenti che per le Keyboard tracks
 
I tasti Assignable Switch hanno la visualizzazione a LED in associazione con i Sound Controllers, mostrando così quando sono programmate le articolazioni DNC 
 
La pressione prolungata sul tasto relativo attiva l’easy save per gli style, i Keyboard Set, i Keyboard Set Library, i Voice Processor Preset, il SongBook, la Set List
 
Tasto “My Setting” dal contenuto programmabile dall’utente del viene richiamato automaticamente all’accensione.
 
Restore (ripristino) di settori specifici dello strumento: Style, Pad, Sounds, SongBook, Global, ecc.
 
Sync bidirezionale tra SongBook + (per iPad) e MobileSheets Pro (per Android), per l’associazione e la visualizzazione sui tablet, di spartiti in formato PDF - 
 
Connessione MIDI semplificata usando gli appositi Tablet MIDI Preset
 
Ingresso audio formato mini Jack per la connessione di Smartphone e Tablet come sorgente sonora aggiuntiva.
 
Uscita video Standard
 
Compatibilità con sistema di amplificazione opzionale PaAS
 

Condividi:
Loading