Inside Guitar, le Masterclass del liutaio Roberto Fontanot


Eko Guitars è felice di aver collaborato alla realizzazione della masterclass del liutaio Roberto Fontanot che ha avuto luogo domenica scorsa al Politeama di Tolentino in provincia di Macerata. L'evento, organizzato in collaborazione con l'Associazione musicale "Nazareno Gabrielli", ha visto intervenire allievi ed appassionati, spinti dalla voglia di approfondire il meraviglioso mondo della "6 corde"!




Inside Guitar, è il nome della serie di incontri tenuti dal liutaio di fama internazionale Roberto Fontanot che da anni è parte della progettazione e della realizzazione dei raffinati modelli Eko Guitars.









Dopo l'incontro a Matelica di domenica 22 aprile, Inside Guitar è stato riproposto con successo al centro per le arti e lo spettacolo Poliatema, un laboratorio di idee, un aggregatore di passioni e di emozioni, uno spazio dedicato all’arte, allo spettacolo, alla danza, alla musica, al cinema, al teatro, alla formazione e alla condivisione.








Più di cinquanta fra giovani musicisti ed appassionati, riuniti per comprendere fino in fondo il loro strumento, con la possibilità di toccare con mano la chitarra fin dalle fasi embrionali della costruzione.







Durante l'incontro Roberto ha coinvolto la platea toccando argomenti quali l'origine delle materie prime, la selezione e la lavorazione di queste ultime. L'importanza della scelta del legno e le differenze sonore fra le specie. L'utilità del Truss Rod, il funzionamento e il posizionamento all'interno del manico. Tutti spunti importanti per completare la formazione di un musicista. Infine sono stati forniti utili consigli nella scelta del proprio strumento perfetto.



Dopo la masterclass, inoltre, sono stati messi a disposizione dei partecipanti svariati strumenti del catalogo Eko Guitars. Grazie all'esposizione di più di venti modelli fra chitarre acustiche, elettriche, Ukulele, bassi elettrici e amplificatori, i musicisti hanno potuto toccare con mano il prodotto finito, apprezzando tutte le sfaccettature e gli spunti forniti poco prima dal liutaio friulano.



Un doveroso grazie all' Eko Artist Gianluca Buresta, ideatore ed organizzatore di questi due coinvolgenti incontri che ci hanno reso orgogliosi del nostro lavoro. Uno stimolo per fare sempre meglio e per far sì di accontentare le esigenze di giovani e grandi musicisti.

Loading