UPDATE 2.3 PER MPC LIVE, MPC X E MPC SOFTWARE BY AKAI PROFESSIONAL


MPC FIRMWARE E SOFTWARE UPDATE 2.3 BY AKAI PROFESSIONAL

Akai Professional ha pubblicato il firmware update 2.3 gratuito per gli hardware MPC LIVE (clicca per info/acquisto) e MPC X (clicca per info/acquisto) e l’aggiornamento per il software desktop MPC (PC & MAC), che introduce nella già potente piattaforma DAW ben 3 nuovi sintetizzatori TubeSynthBassline Electric sviluppati dalla AIR Music Technology, l’arpeggiatore, l’Auto Sampler e altre funzioni e miglioramenti. Si tratta di un aggiornamento molto importante, che conferma le potenzialità degli hardware stand-alone MPC LIVE (clicca per info/acquisto) e MPC X (clicca per info/acquisto) e l’attenzione che l’azienda Americana dedica costantemente allo sviluppo di questi strumenti rivoluzionari che ti permettono di lavorare in studio, o dal vivo senza dover necessariamente ricorrere al computer. Per quanto riguarda il software MPC per computer PC e Mac, l’aggiornamento 2.3 include varie mappature MIDI per la compatibilità con i controller più diffusi prodotti da aziende di terze parti: Ableton, Arturia, Korg, M-Audio e Native Instruments.

DOWNLOAD DELL’UPDATE SOFTWARE
Per scaricare l’aggiornamento 2.3 del Software MPC per computer PC e Mac, accedi alla tua area utente del sito Akai Pro. Oppure, puoi scaricare l’aggiornamento seguendo le indicazioni che ti appariranno nella schermata che si aprirà all’avvio del software MPC già installato sul tuo computer. 

DOWNLOAD DELL’UPDATE FIRMWARE: MPC X & MPC LIVE
Per scaricare l’utility che consentirà di procedere all’aggiornamento del nuovo firmware 2.1 per gli hardware standalone MPC X e MPC Live accedi alla sezione Download delle pagine prodotto sul sito AKAI PRO seguendo questi link: MPC Live-MPC X

PROCEDURA DI AGGIORNAMENTO HARDWARE
Scaricata e installata l’Utility di aggiornamento compatibile per il tuo computer PC o Mac, procedi come segue:

  • Attiva l’MPC X o MPC LIVE in “Update Mode”. Per entrare nella modalità di aggiornamento, andate nella finestra “Main Mode” (premere il pulsante Menù), poi toccate l’icona raffigurante un ingranaggio che trovate in testa alla schermata per accedere alla finestra “Preferences”. Ora, mantenendo premuto il tasto “SHIFT” premete sull’icona “Update” che comparirà in basso verso destra nello schermo della vostra MPC. Lo strumento si riavvierà in modalità Update.
  • Collega l’MPC al tuo computer via USB e avvia la procedura di aggiornamento nell’utility software scaricata e installata in precedenza sul vostro computer PC e Mac.

LE NOVITÀ DELL’UPDATE MPC 2.3 NEL DETTAGLIO

TubeSynth porta nella piattaforma MPC il suono di un sintetizzatore polifonico di ispirazione analogica equipaggiato di 5 effetti sviluppati dalla AIR Music Technology. Questo strumento virtuale si basa sulla stessa tecnologia di modellamento analogico del noto plug-in per PC e MAC Vacuum Pro, con un’interfaccia utente adattata all’ambiente MPC e al controllo tramite i potenziometri Q-Links presenti negli hardware MPC. TubeSynth è fornito di una cospicua libreria di preset organizzati per categorie, per una rapida selezione e un caricamento immediato all’interno dei tuoi progetti. Lead, tappeti, pizzicati e bassi potenti sono ora a portata di mano e suonabili direttamente dai Pad della tua MPC LIVE (clicca per info/acquisto) o MPC X (clicca per info/acquisto), oppure dalle tastiere MIDI connesse alle MPC tramite la porta MIDI IN (DIN), USB o MIDI via bluetooth. 

Il TubeSynth nei dettagli:

  • Architettura flessibile basata su 3 oscillatori con forme d’onda saw, square, pulse, triangle e noise. Funzione Ring Modulation tra gli oscillatori. 
  • Due motori di sintesi operanti all’unisono per estendere le potenzialità timbriche di ciascuna patch 
  • Editing del contenuto armonico dell’Oscillatore 2 tramite i parametri voice level EQ e Drive.
  • Filtro passa basso con slope variabile in modo continuo, pre o post distorsione. 
  • Glide polifonico/portamento per lo slide dell’intonazione nel passaggio da un accordo ad un altro.  
  • Inviluppi per filtro, amplificatore e un terzo dedicato alla modulazione quindi assegnabile a differenti destinazioni
  • I parametri Env Shape degli oscillatori 1 e 2 consentono di modulare la forma dell’onda generata da ciascun oscillatore mediante il Filter Envelope
  • Due LFO con forme d’onda Sine, Square, Saw Up, Saw Down, Pump, Sample & Hold e Drift. 
  • Effetti by Air Music Tech: Chorus, Delay, Reverb, Compressor e Hype EQ.
  • 300 suoni preset pronti all’uso: Synth, Lead, Pluck, Pad, Bass, Organ e FX. 

Il Bassline:
AIR Bassline 
emula il suono di un classico synth monofonico affiancato da alcuni accorgimenti moderni tra i quali spiccano gli effetti della AIR e due algoritmi di distorsione. Fornito di 150 preset, questo sintetizzatore si presenta con un oscillatore flessibile dalla forma d’onda variabile in modo continuo: octave saw, saw, square e sine. Sono presenti due ulteriori oscillatori Sub e Fifth da utilizzare in layer al fine di generare suoni più incisivi e potenti. Due i filtri, un passa basso e un passa alte.

Electric:
AIR Electric 
emula un piano elettrico con parametri di controllo su pickup, inviluppo, bell e noise che permettono di riprodurre le timbriche dei più noti strumenti vintage. Fornito di 80 preset, questo strumento include 5 effetti della AIR Music Tech: Tremolo, Tube distortion, Chorus, Delay e Spring Reverb. 

Con la nuova funzione Auto Sampler puoi creare i Program di tipo Keygroup per la tua MPC catturando e convertendo in modo automatico i preset dei plug-in o di strumenti hardware esterni. L’Auto Sampler è accessibile dal menù Tools del software desktop, mentre dalla TUI (Touch User Interface) degli hardware MPC LIVE (clicca per info/acquisto) e MPC X (clicca per info/acquisto) dovrai cliccare sull’omonima icona della toolbar una volta entrato nel Sampler Mode. Auto Sampler è impostato per catturare l’audio generato dalla traccia selezionata; per campionare l’uscita di un plug-in assicurati di averla selezionata prima di accedere all’Auto Sampler. Auto Sampler può campionare fino a 4 layer di velocity e ti permette di configurare l’intervallo tra le note da campionare, la lunghezza delle note, la durata dell’eventuale loop, il tipo e la durata del crossfade. 

Arpeggiator ti permette di generare automaticamente arpeggi e frasi musicali sulle tracce che utilizzano Program di tipo Plugin, Keygroup, MIDI o CV. Una volta selezionata la traccia, per accedere all’arpeggiatore nel software MPC per computer PC e Mac accedi al menù Tools, mentre negli hardware MPC LIVE (clicca per info/acquisto) e MPC X (clicca per info/acquisto) mantieni premuto il tasto Note Repeat e premi il pulsante funzione Arp. L’arpeggiatore MPC offre 4 modi operativi:

  • Arp: un classico arpeggiatore che suonando un accordo riprodurrà un pattern melodico con le note premute. Potrai selezionare il tipo di pattern (Up, Down, Random, ecc.), il range d’ottava e sperimentare variando le impostazioni “Variation”.
  • Note Repeat: il tradizionale Note Repeat delle MPC. 
  • Rhythm: arpeggiatore che suonando un accordo riprodurrà un pattern ritmico con le note premute. Potrai variare il tipo di pattern e il parametro Spread per riprodurre un effetto glissato.  
  • Pattern: Mantieni premuta una singola nota per riprodurre una frase melodica; variando la nota la frase verrà trasposta. 

Preset per i virtual instrument e gli effetti plug-in – Ora è possible salvare preset negli effetti e negli strumenti virtuali. Nel software MPC per PC e Mac: apri la finestra di editing del plug-in (effetto o strumento virtuale). In testa al pop-up troverai una nuova barra strumenti con un menù che sulla destra ti darà le opzioni Salva (Save) e Carica (Load) un preset. Numerosi plug-in VST mostreranno direttamente i banchi di preset leggibili dal software MPC. Nella Touch User Interface degli hardware, questa funzione di ricerca/caricamento dei preset è accessibile dalla Program Edit Toolbar per gli instrument, mentre per gli effetti vi si accede dall’Insert Effects Editor. Tutti gli effetti integrati nell’hardware MPC si presentano con un’interfaccia Utente rinnovata, più accattivante e con la possibilità di gestire dei preset.

Loading