Acquista tramite un nostro rivenditore autorizzato





Scopri chi sono gli epoint ->

Le mute per chitarra elettrica Paradigm Slinky offrono una resistenza e una longevità senza precedenti, mantenendo il 100% del suono e delle sensazioni delle corde Slinky. L'acciaio ad altissima resistenza, leader del settore, della Ernie Ball è impiegato

Cod. prodotto: P02020 Brand: ATTENZIONE!
Si segnala che i magazzini della EKO Music Group sono chiusi per ferie dal 13 al 21 Agosto compreso. Qualora il prodotto fosse esaurito presso il tuo rivenditore, gli ordini saranno evasi dai nostri magazzini a partire dal 22 Agosto. Pertanto, procedi pure a verificare la disponibilità e quindi all’acquisto del prodotto presso uno dei rivenditori elencati a seguire.

Condividi:

Le mute per chitarra elettrica Paradigm Slinky offrono una resistenza e una longevità senza precedenti, mantenendo il 100% del suono e delle sensazioni delle corde Slinky. L'acciaio ad altissima resistenza, leader del settore, della Ernie Ball è impiegato sia nelle corde avvolte che in quelle lisce, insieme ad un rinforzo brevettato del capocorda ritorto di ogni corda liscia, che insieme garantiscono un carico di rottura a trazione e una resistenza a fatica superiori, per corde che mantengono l'intonazione più velocemente e sopportano a testa alta anche agli stili esecutivi più estremi. La combinazione tra il nanotrattamento Everlast di Ernie Ball e il rivoluzionario miglioramento al plasma dell'avvolgimento, migliorano la resistenza alla corrosione e riducono gli accumuli di grassi e detriti che degradano il suono. Provate la prima muta di corde a lunga durata che merita davvero di essere suonata, con tutti i vantaggi e nessun compromesso. Diametri: .011, .014, .018p, .028, .038, .048

News

Esprimi il tuo talento con Ernie Ball!

Partecipa al Contest di Eko Music Group che ti permette di vincere i fantastici accessori di Ernie Ball. Corde, cavi e plettri come premio per esserti messo in gioco ed aver mostrato il tuo talento. Sarà il giudizio insindacabile di Luca Colombo a decretare i vincitori!