Sonor


Il ritmo è alla fonte di ogni esperienza musicale. Così come l'arte di dare vita al suono. Il ritmo fa parte della nostra vita quotidiana. È il polso che ci guida, il ritmo costante che dà vitalità e movimento. Gli strumenti a percussione sono elementi fondamentali della nostra cultura musicale.

La storia di SONOR rispecchia l'emozione delle sfide storiche e imprenditoriali, nello stesso modo in cui il ritmo è legato alla creatività e alla complessità musicale. Ma in tutti i decenni di storia di SONOR rimane un tema di fondo: l'impegno senza compromessi per la qualità e la dedizione artigianale.

Nel 1875 Johannes Link, un esperto tornitore e conciatore di legno, diede inizio ad un piccolo laboratorio per semplici tamburi militari presso Weißenfels an der Saale, nella Germania orientale. Da questi modesti inizi si sviluppò un'attività fiorente, che già all'inizio del secolo offriva una gamma completa di strumenti a percussione. Nel 1907 il marchio SONOR fu registrato presso l'Ufficio Brevetti. Intorno al 1925 SONOR aveva 145 dipendenti ed era una delle più grandi aziende del suo genere.

Dopo la fine della seconda guerra mondiale, il governo della Germania dell'Est espropriò la famiglia Link e la SONOR divenne un'impresa statale. Ma già nel 1946 il figlio del fondatore, Otto Link, e suo figlio Horst fondarono una nuova azienda. Questa volta la sede fu a Aue in Westfalia nella Germania occidentale. Oggi SONOR si è evoluta in un'impresa moderna con un'attenzione particolare ai mercati internazionali.

Anche se l'ultima tecnologia ha trovato il suo ingresso nei metodi di produzione SONOR, il segreto del suono SONOR rimane. Sta nella meticolosa attenzione ai minimi dettagli e nell'impegno del suo fondatore a mantenere sempre il massimo livello di qualità possibile.

Affidati alla professionalità e alla competenza del personale dei nostri centri autorizzati Sonor!

Centri Sonor

News correlate

Loading