Istanbul

Mehmet Tamdeger inizia a lavorare all’età di 9 anni nell’azienda di Mikhail Zilcan, nipote di Kerope Zilcan (da cui prende nome la serie Zilcan K), dove impara tutto sull’antica arte turca che risale agli inizi del XVII secolo.

Il nome Istanbul viene scelto dai due artigiani fondatori del marchio, Mehmet Tamdeger e Agop Tomurcuk, che decidono di dare al loro marchio il nome della città che da anni rappresentava la patria dell’eccellenza nella produzione dei piatti. Nel 1984 iniziano ad esportare in America i loro piatti, firmando entrambi ogni loro piatto e oggi, molti di questi piatti sono oggetti da collezione.

Dopo la prematura morte di Agop Tomurcuk nel luglio del 1996, Mehmet decide di continuare la produzione a suo nome, Istanbul Mehmet. Da questo momento molte cose cambiano ma rimane lo spirito che ha da sempre caratterizzato la produzione dei piatti di questo marchio: le macchine non hanno le orecchie. Proprio per questo i piatti vengono prodotti a mano secondo l’antica tradizione turca, ovviamente tenendo d’occhio anche l’evoluzione della musica nel tempo.

Eko Music Group è il distributore ufficiale in Italia del marchio Istanbul Mehmet, tutti i prodotti Istanbul Mehmet godranno di garanzia ed assistenza solo ed esclusivamente se acquistati da negozi della rete vendita EKO MG, per saperne di più clicca qui.

Condividi:
Loading