Allen & Heath

Allen & Heath fu l’avanguardia della prima ondata di grandi aziende britanniche produttrici di mixer, che nacquero nel cuore della scena musicale londinese nel 1969. In quei primi momenti Allen & Heath costruì a mano i mixer per le più grandi band dell’epoca, compresi Genesis, Pink Floyd e The Who.

Arriviamo rapidamente alla seconda decade del 21° secolo e tra gli artisti in tour con desk Allen & Heath troviamo Adele, Pete Tong, Frank Ocean e Rita Ora. La gamma odierna Allen & Heath è utilizzata e apprezzata da band, società di noleggio, installatori, luoghi di culto, DJ, club, emittenti e studi praticamente in tutto il mondo.

Siamo orgogliosi di progettare nel dettaglio tutti i nostri mixer qui, nella nostra sede nella splendida Cornovaglia, Regno Unito, con la produzione divisa tra la nostra fabbrica nel Regno Unito e un impianto in Cina. La nostra squadra R&D di classe mondiale ha mantenuto l’azienda all’avanguardia nella tecnologia del mixing e si impegna tutt’ora a sfruttare le migliori tecnologie e materiali per assicurare ai nostri clienti la miglior esperienza di mixaggio possibile. Molti membri chiave del team Allen & Heath sono ingegneri del suono in attività con anni di esperienza sul campo, e siamo fortunati ad avere una rete di professionisti audio il cui feedback contribuisce a plasmare i nostri progetti per soddisfare le esigenze reali dei nostri clienti. Uno dei capisaldi della società è la nostra comune passione per l'eccellenza audio, sia nel dominio analogico sia nei sistemi digitali, dove siamo stati elogiati da alcune delle orecchie più esigenti nel settore per la fedeltà delle nostre emulazioni FX.

Dal piccolo ZED-10 al più grande sistema touring professionale iLive, tutti i mixer recanti il logo Allen & Heath sono progettati in base alle nostre esigenti specifiche audio e per costruire standard di qualità. Con una squadra forte alle spalle e la nostra migliore gamma di prodotti di sempre, non vediamo l'ora di giocare un ruolo leader nella tecnologia del mixing negli anni e nei decenni futuri.

Condividi:

News correlate

Artisti correlati

Loading