Rosario Jermano

Rosario Jermano nasce a Napoli il 19 settembre 1954 nel quartiere "Stella". All'eta' di sei anni, imitando il funambolico batterista di Renato Carosone, il grande Gege' Di Giacomo, comincia a suonare la batteria. I primi rudimenti gli vengono insegnati dal suo primo maestro Alberto Pagliarulo  negli anni '60. Questa passione diventa il suo lavoro e decide di approfondire gli studi della batteria e delle percussioni.

Frequenta, come allievo straordinario, le lezioni di percussioni del maestro Antonio Buonomo presso il conservatorio "S.Pietro a Majella" di Napoli; sempre nella stessa città segue i corsi di Batteria del Liceo Musicale condotti dal Maestro Walter Scotti. Per il Jazz frequenta le lezioni di Batteria del Maestro Antonio Golino. Nel 1976 approfondisce lo studio delle congas con Karl Potter.

Rosario Jermano e' probabilmente il percussionista italiano piu' conosciuto attualmente. E' un artista aperto a tutti i tipi di tradizioni etnico-musicali di tutto il mondo.

Le origini napoletane di Jermano, insieme alle sue intuitive interpretazioni, danno alla sua musica una discendenza da esse, con colori attinti da tante culture diverse e da influenze tipicamente popolari. Infatti, il suo mondo musicale non resta confinato nell'area napoletana; ma al contrario la sua concezione musicale resta aperta a tutti i suoni e alle tante culture del bacino del Mar Mediterraneo, che si fondono creando una emozionante mistura. L'esotico del Medio Oriente ed il tribale dell'Africa sono legati dalle percussioni che creano qualcosa di simile ad un respiro vitale.

Per scoprire di più sull'artista:
www.rosariojermano.com

Share this Post:
Loading