Peter Cornacchia

Peter Cornacchia (nato il 7 Novembre 1987 a Cassino, FR) è chitarrista, cantante, autore e arrangiatore.

All'età di 13 anni apprende i primi rudimenti di chitarra da suo padre Paolo, cantante e chitarrista autodidatta e nel 2001 inizia a studiare chitarra classica con il maestro Luigi De Cesare presso la scuola di musica “Mille e una nota” di Cassino;

Da subito si appassiona alla musica rock, al blues e alla musica cantautorale italiana e inizia ad esibirsi con giovani musicisti nei locali del Lazio e della Campania.

Nel 2007 si trasferisce a Roma per frequentare il corso professionale di chitarra moderna presso la scuola “Percentomusica”; qui ha la possibilità di seguire lezioni di strumento e di armonia con grandi musicisti del calibro di Fabio Zeppetella, Umberto Fiorentino, Stefano Scatozza e Stefano Micarelli tra gli altri.

Nel 2008 inizia a lavorare in qualità di chitarrista con Marco Mengoni.

Nel 2010 registra le chitarre nel primo EP di Marco Mengoni, “Re Matto”, e suona nel successivo tour, da cui sarà tratto il CD/DVD “Re Matto Live”.

Nel 2011 si esibisce in due occasioni con Gatto Panceri prima di tornare al lavoro con Mengoni nel suo album “Solo”, nel quale appare ancora come chitarrista, e nel tour invernale che segue.

Il 2012 lo vede ancora impegnato con Marco Mengoni nel “Tour Teatrale” e nella lavorazione alla cover di “Destra-Sinistra”, celebre brano di Giorgio Gaber presente nell'album “Per Gaber...io ci sono”, dal quale sarà estratto come singolo.

Sempre nel 2012 da vita insieme a Davide Sollazzi (batteria), Giovanni Pallotti (basso), Federico Missio (sax), Federico Mansutti (tromba) e Cristiano Norbedo al gruppo “The Bodies”, con il quale compone musiche originali per EALA, affermata società di ginnastica artistica di Alzano Lombardo.

Nel 2013 lavora in studio e dal vivo con il cantautore Raif e continua ad esibirsi con Marco Mengoni nell'”Essenziale Tour”, che segue la vittoria del giovane cantante al Festival di Sanremo.

Ha lavorato inoltre con i cantautori Giuliano Crupi e Gianluca Merolli e nella sua attività dal vivo al fianco di Mengoni ha condiviso il palco con grandi artisti come Tullio De Piscopo, Luca Colombo e Gegè Telesforo.

Attualmente insegna chitarra moderna in diverse scuole del basso Lazio.

Share this Post:
Loading