Marco Grasselli

Marco-Grasselli-Dunlop-Marshall-Ernie Ball

Dopo anni dedicati allo studio, seguendo diversi corsi (C.p.m. di Milano, Accademia di Musica Moderna, Cambiomusica di Brescia) e stage con chitarristi di livello internazionale (Steve Lukather, Michael Landau) inizia dal 2002 la sua attività di chitarrista professionista con intensa attività live nei migliori locali di tutto il nord Italia. Dal 2005 al 2011 chitarrista e fondatore della band 6 Come Sei.

Dal 2003 comincia anche l’attività di turnista, e nel 2004 lavora in studio presso la Media Record per alcune produzioni dance/house, tra cui un remake di “L’amour tojours” di Gigi D’Agostino, uscito sul disco di Sagi-Rei e il primo e omonimo disco degli 0131 di Alessandro Cattelan. Dal 2011 chitarrista live e in studio per la giovane e promettente cantante bresciana Roberta Pompa (Xfactor7) e Sara Rossi. Partecipa poi come chitarrista in alcune manifestazioni e concerti accompagnando e collaborando con vari artisti tra cui Laura Bono, Serena Abrami, Tony Maiello, Jacopo, Riccardo Maffoni, Jury Magliolo, Francesco Baccini, Omar Pedrini, Marco Masini, Zibba, Enrico Ruggeri, Red Canzian (Pooh), The Folks (UK), Ace (Skunk Anansie), Ron, Gaetano Curreri, Sagi Rei e Loredana Bertè.

Dal 2012 chitarrista della band Rock Machine insieme a Paolo Zanetti (E. Ruggeri, E. Finardi), Francesco Luppi (E. Ruggeri), Alberto Pavesi (O. Pedrini, Gloria Gaynor, Sonhora) e Paola Zadra (Stef Burns League, Fedez). Chitarrista per alcuni eventi della Lova Band, band della trasmissione “Domenica 5” (Canale 5) e per la trasmissione “The Voice of Italy” (Rai2).

Chitarrista nella band di Omar Pedrini dal 2012 fino ad oggi. Oltre ai numerosi concerti live in Italia e all'estero, partecipa a importanti trasmissioni televisive e radiofoniche come “Che Tempo che Fa” (Rai1), Quelli che il Calcio (Rai2), “Roxy Bar” di Red Ronnie, “Night Express” di Radio105, Radio2 Rai, RSI (Svizzera), Virgin Radio e tante altre.

Del 2013 il lavoro in studio per il disco di Omar Pedrini, “Che ci vado a fare a Londra” e la collaborazione alla realizizzazione di alcuni brani insieme a Ron e ai Folks.

Dal 2014 partecipa anche al progetto di RockMachine insieme ad alcuni tra i più prestigiosi chitarristi italiani ed internazionali tra cui Cesareo (Elio e le Storie Tese), Luca Colombo, Stef Burns, Phil Palmer (Dire Straits, E.Clapton), Andrea Fornili (Stadio), Enrico Zapparoli (Modà), Mario Schiliro’(Zucchero) Federico Poggipollini e Max Cottafavi (Ligabue). Dal 2015 è anche nella band Italiana di Will Hunt, batterista degli Evanescence, Black Label Society e Vasco Rossi.

Dal 2012, in collaborazione con Paolo Zanetti, tiene lo stage “Hai voluto l’Ampli…? E adesso Pedali!!!” un seminario sull’utilizzo di Amplificatori ed Effettistica per chitarra elettrica.

Dal 2012 Endorser dei pedali Dunlop e Mxr e degli amplificatori Marshall in collaborazione con Eko Music Group.

Dal 2014 Endorser delle corde ErnieBall e delle tracolle Hand Made in Italy Bmc.

Dal 2017 Endorser Frog Cables.

Share this Post:
Loading