Gianni Di Carlo

Nato nel 1974, si avvicina giovanissimo alla musica studiando il pianoforte sotto la guida del padre, eccellente musicista polistrumentista. All’età di 10 anni scopre il mondo della batteria e delle percussioni studiando prima con il M° Santone Salvatore (batterista e percussionista),e successivamente con il M° Antonio Santangelo (presidente del P.A.S. Italia) che lo guiderà per tutto il percorso di studio fino al diploma in Strumenti a Percussione conseguito presso il Conservatorio “U. Giordano” di Foggia nel1998. Collabora in orchestre come quella del Conservatorio “U. Giordano” di Foggia e la “Piccinni” di Bari. Nel 1994 e vincitore del concorso nazionale per percussionisti e batteristi “Drums Open Competition” in due categorie: cat “A” come solista (primo assoluto), categoria “D” in quintetto. Nel 1998 si esibisce, in formazione come timpanista, nei concerti organizzati dalla provincia di Foggia: “Musica nelle corti di capitanata”, eseguendo in prima assoluta “SPECCHIO”, brano originale per due percussionisti scritto dal M° Luigi Marinaro e nello stesso anno gli è conferita dal Conservatorio “Giordano” una borsa di studio per le attività artistiche svolte. Nel luglio 1998  partecipa come batterista all’edizione di Pescara Jazz con il M° Pecoriello esibendosi in Piazza salotto (Pescara) ed al Teatro D’Annunzio in quartetto. Nel 1999 lavora con la E.A.T. come batterista in orchestra sulla Costa Crociere.

Approfondisce gli studi del tamburo militare e dei rudimenti in Svizzera a Basilea; dove si specializza sul sistema di notazione di Berger, sulla scrittura monolineare, sullo sviluppo tecnico del tamburo militare e sull’interpretazione e l’applicazione ritmica degli stili più adottati dalle formazioni moderne di DRUM LINE (Americane, Svizzere e scozzesi).

Si perfeziona sulla batteria con Ettore Mancini, frequentando per 4 anni i corsi superiori. Partecipa a seminari tenuti da: Agostino Marangolo, Alfredo Golino, Ellade Bandini,Michele Vurchio,Stefano Bagnoli,Steve Smith, Dave Weckl, Horacio Hernandez “el negro”, Vinnie Colaiuta, Mike Mangini ecc..

 Master class con Christian Meyer …”A lezione con Christian”.

 Master class in STUDIO DI REGISTRAZIONE con Gavin Harrison ..”Studio Day”

Ha collaborato con: Edoardo De Crescenzo,Fiorella Mannoia, Katia Ricciarelli, Marcello Panni, Arnaldo Vacca, Franco Simone, Michael Supnick, Papos Orchestra (Zecchino D’oro),Ron, Ivana Spagna, Gianni Morandi, Denis Negroponte, Andrea Romanazzo, Maria Ausilia d’Antona e la “Millenote Band” nei progetti musicali su Gorni Kramer e Fabrizio de Andrè. Componente per oltre 4 anni  della Hot Stompers Jazz Band, con Lino Patruno, si esibisce nei più prestigiosi locali della capitale: New Orleans cafè, Cotton Club,Casa del Jazz, lavorando anche per un progetto di Rai-Edu sulla storia del Jazz curato dallo stesso Lino Patruno.

Collabora tutt’ora come primo tamburo con l’orchestra “Marco dall’Aquila”, con sede in Roma, diretta dal M° Jacopo Sipari da Pescasseroli.

All’inizio del 2011 è entrato a far parte della formazione “La Luna Nuova” Tribute Band della PFM.

Dal mese di Giugno 2012 collabora con NANDO CITARELLA nel progetto "carosonando" e I TAMBURI DEL VESUVIO, con cui ha inciso un cd prodotto da “Alfa Music”  uscito nel giugno 2013.

Nel 2000 e vincitore, come Percussionista, del concorso indetto dalla Banda Nazionale dell’Esercito, dov’è attualmente impiegato, come primo tamburo e con la quale tiene concerti nei Teatri e nelle piazze più prestigiose sia in Italia che all’estero: Opera di Roma, San Carlo di Napoli, Malibran di Venezia, Massimo e Politeama di Palermo, Rockefeller Center di New York, Lodyle New Jarsey, Teatro romano di Alessandria D’Egitto ecc..

Residente ad Albano Laziale (Roma) da circa 12 anni, Gianni Di Carlo, e impegnato in una intensa attività didattica (clinic, concerti lezione per le scuole) in qualità di docente di batteria, tamburo e percussioni, collaborando con diverse scuole di musica di Roma e nel suo DrumStudio associato all' ACCADEMIA NAZIONALE "LA CASA DEL BATTERISTA" di Carlo Porfilio. Ha al suo attivo una dispensa didattica per lo studio della batteria e del tamburo, elaborata nel corso degli anni, contenente brani solistici,diverse  trascrizioni ed arrangiamenti.  Nel corso del 2014 verrà pubblicato il suo primo metodo per batteria e tamburo.

Gianni di Carlo è Endorser Promoter Area Sonor

Share this Post:
Loading