Gaetano Guardino

gaetano_guardino_eko_guitars

Cresciuto in un ambiente familiare sensibile al fascino della arti sonore, inizia lo studio della chitarra classica sotto la guida del padre, all' età di sei anni.

Nel 2009 supera le ammissioni al Conservatorio di Fermo, piazzandosi al primo posto. Nello stesso anno registra le chitarre insieme ad un quartetto d'archi, per la colonna sonora del documentario "Viaggio a Lampedusa", diretto dal maestro Antonio Giovanni Bono, e andato in onda in tutta Italia. Nel 2010 ha l'oppurtinità di partecipare ad un master in una prestigiosa scuola londinese, la "Tech Music School", dove ha modo di perfezionarsi ulteriormente e studiare con grandi maestri della musica internazionale. Sempre nel 2010, inizia un' importante collaborazione artistica con il cantautore ascolano Andrea Petrucci, accompagnandolo nella promozione del primo album.

Nel 2012 si esibisce con il cantante Stefano Filipponi, finalista della quarta edizione di "X-Factor". Nel 2013 viene scelto come chitarrista ufficiale di Stefania Tasca, finalista al  noto programma “The Voice Of Italy” andato in onda su Rai 2. Nel dicembre dello stesso anno riceve nella sua città il Premio "Ferdinandea" Sezione Giovani Talenti, promosso e organizzato dal Corriere di Sciacca con il patrocinio del Comune.

Nel 2014 entra nella band di Paolo Simoni, giovane cantautore italiano! Dal 31 maggio inizierà la promozione del singolo “Che Stress” aprendo i concerti  del “Mondovisione Tour” di Luciano Ligabue allo Stadio Olimpico di Roma e allo Stadio San Siro di Milano. A giugno dello stesso anno partecipa con Paolo Simoni al “Coca Cola Music Summer Festival” andato in onda in prima serata su Canale 5, RTL 102.5 e al “Festival Show” all’Arena di Verona. Nel 2015 si esibisce con Roberto Schembri, Angelo la Barbera (Giuni Russo), Mimmo la Mantia (Rosa Balistreri) e con il Baritono messicano Sebastian Torres Nunez all’Ambasciata del Messico in Italia e Olanda. A dicembre dello stesso anno esce il Videoclip “Last Horizon”, omaggio a Brian May, andato in onda su varie Tv nazionali (RAI 3) e diversi articoli su testate giornalistiche come “La Repubblica”, “Il Resto del Carlino”, “La Sicilia”.

Nel 2016 apre i Concerti di Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi e viene selezionato come unico chitarrista italiano a suonare alla vetrina mondiale della musica a Miami.

Share this Post:
Loading