Gabriel Pignata


photo by Emanuele Ferrari

Gabriel Pignata, bassista dei Destrage.

Band di Milano, formatasi nel 2005, sono considerate una delle Band attualmente più interessanti d’ Europa. Le loro attività Live si svolge tra Europa e Giappone. Nell’ Estate del 2012 Destrage si evidenziano in una serie di Festival italiani, tra cui: Festa Rock in Novedrate, Machete Fest, Rock In Riot, MAV Festival e altro ancora.

La formazione attuale si forma nel 2007 e dopo il loro primo demo, "Self Id Generator, " Destrage firmano un accordo con la Howling Bull Records, Giappone e pubblicano il loro primo full-length, "Urban Being", che viene lanciato a livello mondiale dalla Coroner Records nel 2009.

Il secondo full length "The King Is Fat'n'Old " è stato pubblicato nel 2010 da Coroner Records e Howling Bull, supportato da tour europei e giapponesi e festival internazionali come Heineken Jammin 'Festival, Euroblast e Mair1 Festival, The Bad Side Festival, Metaltalia Festival MAV Festival e molti altri ancora. Durante questi Festival i Destrage avranno l'opportunità di condividere il palco con Red Hot Chili Peppers, Parkway Drive, Hatebreed, Unearth, Municipal Waste, Sick Of It All, Freak Kitchen, Monumenti, Jeff Loomis, Penny Wise, Puddle of Mudd, August Burns Red, Enter Shikari, Calibano, Every Time I Die, Lordi, Moonspell e molti altri.

Destrage pubblicano quattro video da "The King Is Fat'n'Old". Uno di loro, "Jade Place" ha vinto la Torino Soundtrack Awards ed è stato selezionato per il Festival VFX come AEAF (Australia), Viedram (Italia) ed è stato recensito su White screen-Japan e la prestigiosa Stash Magazine.

Nel 2012, la band scrive e registra il loro terzo album. Il risultato, "Are You Kidding Me? No." Portala Band a sancire un accordo con la Metal Blade Records.

"Are You Kidding Me? No." è stato registrato presso RecLab e Adrenaline Studios, mixato e masterizzato da Will Putney al “The Machine Shop”. La title track contiene un ospite di prestigio, Ron "Bumblefoot" Thal (Guns'N'Roses).

Gabriel ha suonato con:

  • Arkenemy (death metal)
  • Area Est (industrial metal)
  • Node (thrash metal - death)

Loading