Filippo Perbellini


filippo perbellini-tastierista-nord-eko-music-group

"Sono un amante dei suoni Vintage (Rhodes, Wurlitzer, Clavinet, B3) Nord è l’unica macchina che mi sa trasmettere quasi le stesse emozioni ” Filippo Perbellini

Filippo Perbellini nasce a Verona (italia) nel 1990, cantante dal cuore e anima RnB, pianista “Fender Rhodes” è cresciuto all’interno di una famiglia appassionata del suono Motown.
Inizia a studiare canto all’età di 7 anni. A 9 anni vince il festival di “Saint Vincent” e l'anno successivo partecipa al programma televisivo di Mike Bongiorno "Bravo Bravissimo" su rete 4 facendo anche la versione spagnola “Veo Veo” con Teresa Rabal sulla rete spagnola TVE. L’anno successivo partecipa a "Canzoni sotto l'albero" su canale5 con Albano e Paola Perego.

Prosegue i suoi studi di canto e pianoforte al CPM a Milano. Nel 2006 vince la 1° edizione del "Solarolo Song Festival" concorso canoro organizzato da Fabrizio Pausini e nel 2007 frequenta il 3° ed ultimo anno del corso triennnale di specializzazione in canto moderno e jazz dell’accademia superiore di canto a Verona.
Prosegue I suoi studi di perfezionamento vocale con Maurizio Zappatini vocal coach di (Ligabue,Francesco Renga,Elisa,Caterina Caselli).Nel 2009 partecipa al “59°Festival di Sanremo” con Riccardo Cocciante interpretando il brano “Cuore senza Cuore”.Subito dopo esce il suo Album d’esordio “Metà & Metà” primo artista italiano Universal Music/Motown; collaborano con lui (Alex Britti,Neffa,Cesare Nolli,Roberto Kunstler,Pier Cortese). Ad aprile è ospite al “processo di X-factor” dove duetta con il finalista Jury Magliolo.
Nel giugno 2009 riceve il premio come miglior artista emergente da parte dell’ AFI ai “Wind Music Awards” in Arena a Verona.Dal 2011 lavora  in studio tra Los Angeles e Londra con il produttore/fonico Tommy Vicari (Prince,Billy Preston,Ray Charles,Quincy Jones,Gino Vannelli,Cristina Aguilera,Tina Turner) l’autore Rod Temperton compositore di “Thriller” e “Rock With You”(Michael Jackson) e “Give Me The Night” (George Benson).

Il cantante Jeffrey Osborne (Dionne Warwick,Whitney Houston) è il personale vocal Coach del suo nuovo album tutto made in USA che vanta la presenza ai cori di Judith Hill corista in “This is It” (Michael Jackson) e Bridgitte Bryant storica corista di Stevie Wonder. A gennaio 2014 partecipa al “Workshop di improvvisazione vocale” tenuto da Bob Stoloff. 

All’attivo altri vari progetti: “JazzyFunk” (deep house) con il dj e produttore Macs Cortella dove si esibisce in vari club/disco mondiali ed il progetto acustico “Double Soul” con il chitarrista Sam Lorenzini. Accompagna e produce la sorella Virginia Perbellini concorrente a X-factor italy 2018.

Ha collaborato live e in studio con: Riccardo Cocciante, Alex Britti, Neffa, Rod Temperton, Jeffrey Osborne, Greg Matheison, Abe Laboriel sr, Steve Ferrone, Jason Holdt , Luis Conte, Fabio Massimo Colasanti, Andrew Synowiec, Casey Young, Andy Martin, Gordon Goodwin, Wayne Bergeron, Dan Fornero, Judit Hill, Bridgette Bryant, Greg Bisonette, Chris Trujillo, Jimmy Earl, James Harrash, David Garfiled, Bandon Fileds, Alex Ligertwood.
 

Loading