Fabio Nobile

Fabio Nobile nasce a Cesenatico, cittadina romagnola, nell'ottobre del 1977.
Musicista, produttore.

(…) è tra i batteristi moderni Italiani più apprezzati per la sua personale e riconoscibile attitudine funk.
Il suo stile è facilmente riconducibile ai grandi che hanno sviluppato tale linguaggio: Bernard Purdie, Clyde Stubblefield, Steve Gadd; a cui Fabio fa spiccato riferimento.? (Percussioni 2010)

Studia percussioni classiche e pianoforte al conservatorio di Cesena che lascerà presto per dedicarsi alla batteria.
Tra il 1990 e il 2000 approfondisce il "linguaggio" pop con  Ellade Bandini, jazz con Giulio Capiozzo e funk con Pier Foschi.

All'età di 15 anni inizia con il padre l'attività di musicista professionista, accompagnando in tournèe il celebre cantante degli anni '60 Michele; da segnalare inoltre le collaborazioni con I Giganti e I Nuovi Angeli.??
A 25 anni c.a. sposta radicalmente l'attenzione verso la musica bossa nova e jazz, incidendo a suo nome 5 singoli in vinile e un album stampato come CD per l'etichetta Italiana Dejavù Rec.
Nonostante la sua musica non sia rivolta ad un contesto mainstream, riscuote successo in tutto il mondo, in particolar modo in Giappone.
Ogni anno vengono stampate decine di compilation che contengono brani tratti dall'album Always Love.
La traccia 3, Didn't you know, cantata dalla Canadese Tanya Michelle, oltre ad essere il leitmotiv dello spot radiofonico del Blue Note di Milano viene tutt'ora adoperata per aprire le serate del "Messin' Aroud" all'interno del Jazz Cafè londinese.
Ed è proprio la stampa anglofona che recensisce Fabio Nobile come uno tra gli artisti europei soul-jazz più interessanti del 2009.

Sempre in quest'anno appare tra i 100 artisti maggiormente trasmessi dall'emittente RMC (Radio Montecarlo).

Da segnalare, all'interno dell'album nomi quali: Gianni Giudici, Marco Tamburini, Guido Pistocchi, la cantante brasiliana Ana Flora, Chris Costa e un piccolo ensamble d'archi diretto da Fabio stesso.

Diversi brani vengono remixati da alcuni tra i più importanti DJs jazz e house: Sunaga t Experience (JP), Yukihiro Fukutomi (JP), Richar E (UK), Matta Rhymast (IT), Gerardo Frisina (IT). 
Dal 2007 al 2011 collabora con il cantante soul Mario Biondi: nel 2009 prende parte all'incisione del pluripremiato album "IF" che lo porterà a sostenere ritmicamente lo "Spazio Tempo Tour 2010" (65 concerti in tutta Italia).

Da quest’ultimo verrà estratto il disco live “YES YOU” di Mario Biondi, registrato al Teatro Greco di Taormina. Tra gli ospiti, la storica band acid jazz londinese, Incognito.

Nel 2011 fomenta e incide per l'etichetta Collettivo Funk un album jazz dal titolo "Samsara". Il progetto è The Jazz Philosophy.
Nel medesimo anno, con il progetto E.G.O, suona come opening ai concerti di:  James Blunt, Joe Cocker, Incognito, Randy Crawford, Joe Sample, accompagnando le cantanti Tanya Michelle e Loretta Grace.

Artista, producer e remixer per importanti label e radio italiane ed internazionali tra le quali: EMI (IT,UK,) Irma records (IT, JP), Molto records (IT), ItaloBusinnes, Dejavu records (IT), King Records (JP) BBC London (UK), Radio Deejay (IT), RDS (IT), Radio 2 (IT), Radio Montecarlo(IT), Collettivo Funk (IT), etc...

Karima, Cesare Cremonini, Mario Biondi, Incognito, Kid Creole and the Coconuts, Renato Zero, Casadei, Franco Califano, Ana Flora, Kelly Joyce, Rene Nonis

Endorser: Sonor drums, bacchette Roll

Share this Post:

Prodotti correlati

Loading